Praga in inverno - Hotel Rott

Praga in inverno

Si può chiedere perché uno dovrebbe viaggiare a Praga in inverno quando il gelo punge e l’essere fuori non è molto piacevole. Eppure il soggiornare a Praga in inverno ha un fascino che non si può sperimentare in un altro periodo dell’anno. Una parte della magia semplicemente risiede nell’assenza di gente che sta nelle vie turistiche di Praga per la maggior parte dell’anno.

Una passeggiata per le strade semivuote della capitale è semplicemente un’esperienza insolita che non si dimentica mai. Quando si incontrano sul Ponte Carlo solo poche persone uno sperimenta la sensazione che non esiste durante tutto l’anno quando uno si fa strada tra un’infinita folla dei turisti. Uno può ammirare tutte le belle statue barocche, senza essere continuamente spinto dalla massa, può ascoltare con calma le loro storie, deliziarsi alla vista di fiume Moldava che scorre sotto gli occhi e lasciarsi parlare della storia.

Siate sconfitti dalla magia

Se avete la fortuna di trascorrere un tempo a Praga sotto la neve le vostre esperienze si ancora migliorano. Colline e tetti praghesi sotto la coperta di neve -senza esagerare- sono famose; sotto un velo bianco la città diventa una favola. Grazie ai contorni bianchi ora si accorge un sacco di dettagli piccoli che altrimenti rimarrebbero inosservati: i camini di forme strane, le piattaforme e le scale piccole su tetti, piccoli ornamenti che decorano le facciate e le finestre.

Ci si rende conto durante alloggio che ora Praga è silenziosa; si possono sentire i propri passi scricchiolando sulla neve o zoccoli dei cavalli che tirano le carrozze dalla Piazza della Città Vecchia attraverso la Piazza Piccola verso al fiume con i turisti che sono avviluppati in coperte. Non è necessario chiudere gli occhi per sentirsi a un posto nell’Ottocento.

Il piacere a Praga d’inverno

Quando si ha bisogno di scaldarsi lo si può fare in molti modi. Si può bere il vin brulé o magiare un dolce caldo al mercato nella Piazza della Città Vecchia che si trova pochi metri dall’albergo Rott. Si può sfruttare dei numerosi musei e gallerie che Praga offre e riscaldarsi ammirando l’arte, la storia o qualsiasi altra cosa. O semplicemente uno può andar prendere un tè caldo al ristorante Nuance.

Se avete ancora dubbi dove portare la vostra famiglia o gli amici in inverno, Praga potrebbe essere una buona scelta. Un soggiorno a Praga vi arricchisce unicamente.

The author of the article and the hotel manager in one has many years of experience in writing texts, works as a freelance journalist and contributes to various Czech dailies and other periodicals of all kinds. She has spent part of her career working as a city guide, and her articles therefore provide a highly informed view of a person who was not only born in Prague but who has walked the streets of the city countless times, read hundreds of pages of literature about Prague and who is constantly trying to contribute to good reputation of the city. Hopefully with success…

0

Registration

Forgotten Password?